22 Settembre 2020
eventi
percorso: Home > eventi > eventi
www.siproject.net

scadenze del 30/12/2013

30-12-2013 - eventi
Lun
30
Dic 2013
Entro il: 30/12/2013
Chi: Persone fisiche obbligate alla presentazione della dichiarazione dei redditi in via telematica e non obbligate che hanno scelto l´invio telematico che non hanno presentato il modello UNICO PF 2013 entro il termine del 30 settembre 2013
Cosa: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, della presentazione della dichiarazione dei redditi UNICO PF 2013 e della scheda contenente la scelta per la destinazione dell´otto e del cinque per mille
Modalità: Esclusivamente in via telematica (utilizzando il servizio telematico ENTRATEL o il servizio telematico FISCONLINE), direttamente o tramite intermediari abilitati.Ai fini della regolarizzazione è necessario effettuare anche il versamento, mediante modello F24, della sanzione ridotta, ferma restando l´applicazione delle sanzioni relative alle eventuali violazioni riguardanti il pagamento dei tributi, qualora non regolarizzate.
Codici Tributo:
8911 - Sanzione pecuniaria per altre violazioni tributarie
Tipologie tributi:
dichiarazioni irpef
Ravvedimento
Categorie contribuenti:
Dipendenti, pensionati, persone fisiche non titolari di partita Iva, collaboratori coordinati e continuativi, lavoratori occasionali
Imprenditori artigiani e commercianti, agenti e rappresentanti di commercio, ecc.
Lavoratori autonomi, professionisti titolari di partita Iva iscritti o non iscritti in albi professionali

Entro il: 30/12/2013
Chi: Eredi delle persone decedute nel 2012 o entro il 31 maggio 2013 che non hanno presentato il modello UNICO PF 2013 entro il termine del 30 settembre 2013
Cosa: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, della presentazione telematica della dichiarazione dei redditi del contribuente deceduto (UNICO PF 2013) e della scelta per la destinazione dell´otto per mille e del cinque per mille
Modalità: Esclusivamente in via telematica (utilizzando il servizio telematico ENTRATEL o il servizio telematico FISCONLINE), direttamente o tramite intermediari abilitati.Ai fini della regolarizzazione è necessario effettuare anche il versamento, mediante modello F24, della sanzione ridotta, ferma restando l´applicazione delle sanzioni relative alle eventuali violazioni riguardanti il pagamento dei tributi, qualora non regolarizzate.
Codici Tributo:
8911 - Sanzione pecuniaria per altre violazioni tributarie
Tipologie tributi:
dichiarazioni irpef
Ravvedimento
Categorie contribuenti:
Dipendenti, pensionati, persone fisiche non titolari di partita Iva, collaboratori coordinati e continuativi, lavoratori occasionali
Imprenditori artigiani e commercianti, agenti e rappresentanti di commercio, ecc.
Lavoratori autonomi, professionisti titolari di partita Iva iscritti o non iscritti in albi professionali

Entro il: 30/12/2013
Chi: Soggetti Ires con esercizio coincidente con l´anno solare che non hanno presentato il modello UNICO SC 2013 entro il termine del 30 settembre 2013
Cosa: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, della presentazione della dichiarazione dei redditi - Modello UNICO SC 2013
Modalità: Esclusivamente in via telematica (utilizzando il servizio telematico ENTRATEL o il servizio telematico FISCONLINE), direttamente o tramite intermediari abilitati.Ai fini della regolarizzazione è necessario effettuare anche il versamento, mediante modello F24, della sanzione ridotta, ferma restando l´applicazione delle sanzioni relative alle eventuali violazioni riguardanti il pagamento dei tributi, qualora non regolarizzate.
Codici Tributo:
8911 - Sanzione pecuniaria per altre violazioni tributarie
Tipologie tributi:
dichiarazioni iva
dichiarazioni ires
Ravvedimento
Categorie contribuenti:
Società di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle società
Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, società fiduciarie

Entro il: 30/12/2013
Chi: Soggetti obbligati alla presentazione della dichiarazione Irap e con periodo d´imposta coincidente con l´anno solare che non hanno presentato tale dichiarazione entro il termine del 30 settembre 2013
Cosa: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, della presentazione della dichiarazione Irap 2013
Modalità: Esclusivamente in via telematica (utilizzando il servizio telematico ENTRATEL o il servizio telematico FISCONLINE), direttamente o tramite intermediari abilitati.Ai fini della regolarizzazione è necessario effettuare anche il versamento, mediante modello F24, della sanzione ridotta, ferma restando l´applicazione delle sanzioni relative alle eventuali violazioni riguardanti il pagamento dei tributi, qualora non regolarizzate.
Codici Tributo:
8911 - Sanzione pecuniaria per altre violazioni tributarie
Tipologie tributi:
dichiarazioni irap
Ravvedimento
Categorie contribuenti:
Imprenditori artigiani e commercianti, agenti e rappresentanti di commercio, ecc.
Lavoratori autonomi, professionisti titolari di partita Iva iscritti o non iscritti in albi professionali
Società di persone, società semplici, Snc, Sas, Studi Associati
Società di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle società
Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, società fiduciarie
Enti che non svolgono attività commerciali
Organi e amministrazioni dello Stato

Entro il: 30/12/2013
Chi: Soggetti ammessi alla tassazione di gruppo di imprese controllate residenti e soggetti ammessi alla determinazione dell´unica base imponibile per il gruppo di imprese non residenti, con esercizio coincidente con l´anno solare che non hanno presentato il modello CNM 2013 entro il termine del 30 settembre 2013
Cosa: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, della presentazione del modello CNM 2013 (Consolidato Nazionale e Mondiale). Il modello deve essere presentato dalla società o ente controllante in forma autonoma, non potendo essere inserito nel modello Unico SC 2013
Modalità: Esclusivamente in via telematica (utilizzando il servizio telematico ENTRATEL o il servizio telematico FISCONLINE), direttamente o tramite intermediari abilitati.Ai fini della regolarizzazione è necessario effettuare anche il versamento, mediante modello F24, della sanzione ridotta, ferma restando l´applicazione delle sanzioni relative alle eventuali violazioni riguardanti il pagamento dei tributi, qualora non regolarizzate.
Codici Tributo:
8911 - Sanzione pecuniaria per altre violazioni tributarie
Tipologie tributi:
altro
Ravvedimento
Categorie contribuenti:
Società di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle società
Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, società fiduciarie

Entro il: 30/12/2013
Chi: Società di persone ed enti equiparati di cui all´art. 6 del D.P.R. 29/09/1973, n. 600 che non hanno presentato il modello UNICO SP 2013 entro il termine del 30 settembre 2013
Cosa: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, della presentazione della dichiarazione dei redditi - Modello UNICO SP 2013
Modalità: Esclusivamente in via telematica (utilizzando il servizio telematico ENTRATEL o il servizio telematico FISCONLINE), direttamente o tramite intermediari abilitati.Ai fini della regolarizzazione è necessario effettuare anche il versamento, mediante modello F24, della sanzione ridotta, ferma restando l´applicazione delle sanzioni relative alle eventuali violazioni riguardanti il pagamento dei tributi, qualora non regolarizzate.
Codici Tributo:
8911 - Sanzione pecuniaria per altre violazioni tributarie
Tipologie tributi:
dichiarazioni irpef
dichiarazioni iva
Ravvedimento
Categorie contribuenti:
Società di persone, società semplici, Snc, Sas, Studi Associati

Entro il: 30/12/2013
Chi: Intermediari abilitati all´invio telematico che non hanno trasmesso, entro il 30 settembre 2013, sia le dichiarazioni da loro predisposte per conto del dichiarante sia le dichiarazioni predisposte dal contribuente per le quali hanno assunto l´impegno alla presentazione per via telematica
Cosa: Ultimo giorno utile per regolarizzare, mediante ravvedimento, il mancato invio delle dichiarazioni presentate dai contribuenti che dovevano essere trasmesse entro il 30 settembre 2013
Modalità: Esclusivamente in via telematica (utilizzando il servizio telematico ENTRATEL o il servizio telematico FISCONLINE), direttamente o tramite intermediari abilitati.Ai fini della regolarizzazione è necessario effettuare anche il versamento, mediante modello F24, della sanzione ridotta, ferma restando l´applicazione delle sanzioni relative alle eventuali violazioni riguardanti il pagamento dei tributi, qualora non regolarizzate.
Codici Tributo:
8911 - Sanzione pecuniaria per altre violazioni tributarie
Tipologie tributi:
Ravvedimento
Categorie contribuenti:
Imprenditori artigiani e commercianti, agenti e rappresentanti di commercio, ecc.
Lavoratori autonomi, professionisti titolari di partita Iva iscritti o non iscritti in albi professionali
Società di persone, società semplici, Snc, Sas, Studi Associati
Società di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle società
Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, società fiduciarie
Enti che non svolgono attività commerciali


Altre scadenze

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio